Analisi del dataset “Theater History of Operations (THOR) Data: World War II”

Il GULLi ha lanciato l’iniziativa per una propria analisi del dataset “Theater History of Operations (THOR) Data: World War II“.[1] Il dataset riporta i dati dei bombardamenti aerei degli alleati durante la seconda guerra mondiale e pensiamo che l’analisi possa creare diversi interessi sia storici (quando, dove e come sono avvenuti i bombardamenti) che tecnici (come analizzare i file CSV con Python, geopandas, SQL). Per favorire l’iniziativa i dati sono stati caricati anche su un database PostgresSQL sul server del GULLi, mettendo così a disposizione a chiunque fosse interessato una base di dati condivisa (alcuni dati sono stati e dovranno essere corretti) accessibile da chiunque.

Queste alcune delle rappresentazioni che possono essere realizzate:

Bombardamenti alleati nel teatro europeo
Bombardamenti in Toscana

Bombardamenti per obiettivi città di Livorno
(tonnellate di esplosivi)

Interessi storici

L’iniziativa aspira a raccogliere aspetti e episodi storici, magari anche sotto forma di piccoli racconti, legati ad eventi identificati sui dati. A solo titolo di esempio, è possibile calcolare la quantità totale di materiale bellico sganciato sopra ogni paese:

  • Germania 1.991.588,00 t
  • Francia 820,945.00 t
  • Italia 417,004.62 t
  • etc…

Sarebbe interessante conoscere come e dove venivano prodotti quantitativi così ingenti.

E’ possibile estrarre le date di inizio e di fine dei bombardamenti in una determinata città o area geografica. Sarebbe interessante collegare nozioni storiche a questi periodi.

In rete è disponibile molto materiale storico, solo a titolo di riferimento segnaliamo:

Interessi tecnici

L’iniziativa offre l’opportunità di imparare l’uso di diversi strumenti informatici, linguaggi di programmazione, applicazioni più o meno complessi, formati standard di dati, etc…. Fra questi sono già stati identificati:

  • Database PostgreSQL : un database server che il GULLi ha installato e che mette a disposizione
  • Formato CSV: il formato di testo più comune per i dati testuali
  • Python: uno di più potenti linguaggi del momento
  • Jupiter: un ambiente per sviluppare le procedure di analisi in Python
  • PGAdmin: una interfaccia utente per accedere
  • SQL: linguaggio per l’interrogazione e gestione delle basi di dati 

Ed inoltre l’uso di librerie Python come Pandas, GeoPandas, Folium e Matplotlib

Strumenti

Il GULLi mette a disposizione sul proprio account Gitlab spazi web per condividere:

  • Interrogazioni SQL da usare nelle applicazioni o direttamente sull’interfaccia PgAdmin
  • Applicazioni python o altro, notebook Jupiter
  • Immagini e grafici

Risultati e articoli verranno pubblicati sul sito web del GULLi (https://www.linux.livorno.it).

Per collaborare all’iniziativa o per qualsiasi informazione info@linux.livorno.it

Telegram: chat e canali di comunicazione del GULLi

Telegram è un potente servizio di messaggistica con i client distribuiti come software libero. Telegram funziona su più piattaforme quindi su Linux Android, Windows, IOS e altre.



“G.U.L.Li” Canale Ufficiale del Gruppo Utenti Linux Livorno

“G.U.L.Li” è il canale Telegram usato dall’associazione per pubblicare notizie riguardanti Linux, il Software e l’Hardware libero oltre che a promuovere le attività del gruppo. Chiunque è invitato a collegarsi al canale tramite https://t.me/gulli_linux. Il programma provvederà a notificare le nuove pubblicazioni.

Essendo un canale in stile “broadcasting” solo gli amministratori potranno pubblicare le notizie, ma se avete proposte potete inviare una mail a “info [at] linux [dot] livorno [dot] it”.

Gruppo “GULLi Gruppo Utenti Linux Livorno

Logo GULLi Gruppo Utenti Linux Livorno

E’ la chat di discussione dell’ Associazione dove vengono trattati sia argomenti tecnici che attività dell’Associazione (ritrovi, eventi, etc…). Chiunque è interessato, socio o simpatizzante, può richiedere il link di invito inviando una mail a “info [at] linux [dot] livorno [dot] it”.

Nota: per evitare messaggi di spam nel gruppo preferiamo aggiungere o inviare messaggi di invito solo a persone che ne fanno espressa richiesta.

Gruppo “GULLiGarage”

E’ la chat del GULLi specifica per l’Open Hardware ed il mondo dei maker. Riunisce i soci ed i simpatizzanti interessati alle attività con Arduino, Raspberry, stampa 3D ed altre dei nuovi “Artigiani Digitali”.

Chiunque è interessato, socio o simpatizzante, può richiedere il link di invito inviando una mail a “info [at] linux [dot] livorno [dot] it”.

Nota: per evitare messaggi di spam nel gruppo preferiamo aggiungere o inviare messaggi di invito solo a persone che ne fanno espressa richiesta.

Per ulteriori informazioni su Telegram:
Sito ufficiale di Telegram
Telegram su Wikipedia
Per installare Telegram su Android (Play Store)
Per installare Telegram su dispositivi Apple/IOS (App Store)

Le mailing list del GULLi

Negli anni il GULLi ha sviluppato le proprie attività attraverso diverse liste di discussioni, questo per offrire strumenti adeguati alle esigenze dei soci, simpatizzanti e appassionati di Linux e del Software Libero. Ogni lista è dedicata ad argomenti specifici per evitare di ricevere mail di scarso interesse che andrebbero solo ad intasare le nostre caselle di posta.

Mailing list pubblica “gulli@lists.linux.it”

E’ una mailing list pubblica, chiunque può iscriversi e discutere di:
– Problemi tecnici relativi a software libero e Linux (anche nel caso di integrazione con sistemi proprietari)
– Informazioni sulle attività di interesse generale svolte dall’Associazione
Per consultare la raccolta dei messaggi precedentemente inviati alla lista, visita gli Archivi della lista Gulli.

E’ possibile iscriversi usando questo form. Una volta iscritti è possibile scrivere inviando un messaggio all’indirizzo gulli@lists.linux.it.

Ci si può rimuovere/cancellare dalla lista e quindi non ricevere più le mail inviate al gruppo seguendo il link che viene aggiunto in coda ad ogni messaggio.

Mailing list pubblica regionale “toscana@lists.linux.it”

E’ una mailing lista pubblica ed è frequentata da soci e simpatizzanti di diversi Linux User Group toscani. Nata per diffondere gli eventi dei gruppi utenti come il GULLi può essere usata per discutere di problematiche tecniche. Estende ed integra la mailing list pubblica del GULLi.

Nota: al momento consigliamo di iscriversi ad entrambe le mailing list pubbliche, avrete più possibilità di ricevere risposte o di trattare argomenti di interesse.

E’ possibile iscriversi usando questo form. Una volta iscritti è possibile scrivere inviando un messaggio all’indirizzo toscana@lists.linux.it.

Ci si può rimuovere/cancellare dalla lista e quindi non ricevere più le mail inviate al gruppo seguendo il link che viene aggiunto in coda ad ogni messaggio.

Mailing list dei Soci

E’ il canale di comunicazione ufficiale dell’Associazione ed è ristretto ai soci regolarmente iscritti. L’iscrizione alla mailing list viene effettuata da un amministratore della lista al momento dell’iscrizione al GULLi. La lista è dedicata al coordinamento delle attività dell’associazione. Consigliamo di trattare argomenti tecnici nelle mailing list sopraindicate.