JOTA JOTI: quando gli scout incontrano il mondo

Sabato 20 ottobre, il G.U.L.Li ha messo a disposizione il proprio laboratorio, attrezzato con 16 computer portatili obsoleti donati da aziende del territorio e ricondizionati dai suoi soci durante le attività di ecoware/trashware per permettere agli Scout livornesi di comunicare durante il Jamboree.

I computer usati hanno circa 10 anni, qualcuno ha 2 GiB di RAM che sono più che sufficienti per un’installazione leggera di Linux Mint e per usare Pidgin per la chat su IRC.

I bimbi siano divertiti e ci siamo divertiti anche noi del G.U.L.Li, a parte quei 5 minuti in cui la rete esterna è andata giù 😉

Leggi l’articolo scritto dagli Scout su lasettimanalivorno.it

I commenti sono chiusi