Un contenitore per ogni esigenza

Una delle caratteristiche interessanti di FreeCAD è la possibilità di gestire le nostre realizzazioni in modo parametrico. Un disegno parametrico permette di variare le dimensioni  del nostro oggetto, pur specificando però quale componente debba o meno risentire dello scalamento.

L’esempio allegato è una semplice scatola con un coperchio per accogliere qualche nostro piccolo progetto, di cui vogliamo cambiare le seguenti dimensioni:

  • larghezza
  • lunghezza
  • altezza
  • spessore della parete

FreeCAD ci offre la funzionalità “Spreadsheet” e ci permette di variare a piacimento le dimensioni, “a tavolino” su un foglio elettronico.

Al variare delle dimensioni la scatola e il tappo si modificano automaticamente, come pure i fori per le viti di fissaggio.

In pratica nel foglio elettronico inseriamo le misure desiderate e queste una volta “collegate” alle dimensioni del disegno, lo modificano di conseguenza

Il progetto FreeCAD completo è disponibile con licenza CC-BY-SA e può essere scaricato da questo link.


Il progetto è stato curato da M. Ricciardi nell’ambito del Gruppo di Studio “Modellazione 3D 2018-2019” del Gruppo Utenti Linux di Livorno.

I commenti sono chiusi