Chi Siamo

cropped-gulli_logo_15011.png

Il G.U.L.LI. – Gruppo Utenti Linux Livorno, associazione culturale senza fini di lucro ha come oggetto sociale la diffusione dell’Open Source ed in particolare il sistema operativo Linux. Nata alla fine del 2004 per opera di un ristretto gruppo di appassionati informatici, conta più di 150 iscritti alla mailing-list.

L’Associazione può vantarsi dell’organizzazione di varie iniziative divulgative locali, le più importanti delle quali:

  • Organizzazione di manifestazioni di divulgazione d’informatica: “Festa dei Cento Giorni” e “Linux Day”;
  • Interventi a Granducato TV sul mondo informatico;
  • Promozione e supporto all’avviamento del Progetto PAAS della Regione Toscana nei Comuni di Livorno e Collesalvetti;
  • Corsi Linux e seminari.

Settimanalmente, normalmente ogni giovedi, è organizzato un incontro presso il laboratorio allestito presso i locali della Circoscrizione 1, in Via Piero Gobetti 11 (Livorno) (dietro al supermercato PAM di Via Firenze) durante il quale, oltre a scambiarsi reciproche opinioni ed esperienze, vengono organizzati dei seminari di informatica gratuiti per tutti coloro che si presentano e non solo per gli iscritti all’associazione. Le riunioni, in piena filosofia Open Source, sono come detto aperte a chiunque voglia avvicinarsi al mondo di Linux. Tra i frequentatori degli incontri annovera docenti universitari, studenti, liberi professionisti e anche pensionati.

Il Gulli non è un associazione unica in Italia, in tutto il mondo esistono queste associazioni chiamati per semplicità LUG: Linux User Group, tutti con i medesimi fini e in Italia ve ne sono oltre 100. Lo scambio di idee ed il reciproco aiuto tra i programmatori è uno dei fondamenti che aiuta la comunità Linux a crescere, senza che grosse multinazionali investano ingenti capitali in ricerca e per la produzione di software con soli fini di lucro. Gnu/Linux infatti è in gran parte prodotto da singoli sviluppatori o da università che hanno come obiettivo, non il lucro economico ma il raggiungimento di software sempre maggiormente sicuri e funzionali.

– – –

Per conferma, ulteriori informazioni sugli incontri, assistenza o qualsiasi altra informazione: contattaci


Ex-Presidenti

Nel ruolo di presidente si sono succeduti:

  • Roatta Carlo
  • Lenzi Stefano
  • Scapuzzi Alessandro
  • Banti Diego