Installiamo il server Blynk: gestire in autonomia i sistemi IoT

Blynk è una piattaforma Open Source, dedicata allo sviluppo di Internet of Things ed al loro controllo da app per i cellulari. Possiamo connettere sensori, effettuare dei trend su misurazioni, attivare dispositivi ecc. in un mondo ormai connesso al web. Tramite questa piattaforma qualcuno ha gestito serre, vigne e coltivazioni, altri hanno realizzato dei sistemi di monitoraggio in aziende manifatturiere, altri ancora semplicemente per accendere luci o attivare tapparelle in casa propria. Il server può essere eseguito nel tuo ambiente cloud come Amazon o ospitato privatamente sulla tua macchina locale tipo RaspberryPi, possiamo utilizzare anche il server messo a disposizione dalla piattaforma stessa, ma con delle limitazioni.

Abbiamo realizzato questa guida per completare alcune fasi del progetto dell’interruttore Smart  che può essere eseguito sfruttando i server proprietari di Blynk oppure creandone uno privato ed avere tutta la flessibilità di cui abbiamo bisogno.

In allegato il tutorial per l’installazione e la configurazione di base del server privato Blynk

Allegati

I commenti sono chiusi