Primi passi con Arduino e oscilloscopio

Usiamo un oscilloscopio per studiare le uscite di Arduino usando le funzioni digitalWrite() e analogWrite().

Lo sketch blink

Carichiamo sull’Arduino il classico sketch del LED lampeggiante:

void setup() {
  pinMode(LED_BUILTIN, OUTPUT);
}
void loop() {
  digitalWrite(LED_BUILTIN, HIGH);
  delay(1000); 
  digitalWrite(LED_BUILTIN, LOW);
  delay(1000);                       
}

Il LED sarà acceso per 1 secondo (quando l’uscita è a 5 volt rispetto a GND) e spento per 1 secondo (quando l’uscita è a 0 volt rispetto a GND), avrà quindi un periodo di 2 secondi, che equivale a una frequenza di 0,5 Hz (500 mHz, dove mHz sta per millihertz) e un ciclo di lavoro (duty cycle) del 50%.

Questo è solo un programma di esempio perché l’attesa attiva con la funzione delay() non permette di eseguire altre istruzioni, questo programma non può fare altro.

Verifica con l’oscilloscopio

Su Arduino Uno e Mega il LED è collegato sul pin 13 quindi la sonda dell’oscilloscopio deve essere collegata con il morsetto a coccodrillo su GND e il puntale di misura sul pin 13.

Continua a leggere Primi passi con Arduino e oscilloscopio

Incontri del Giovedì

Il primo incontro del 2022 del giovedì del Gulli si svolgerà online il 13 gennaio dalle ore 21:15.

Argomenti:

Come al solito, inizieremo sul nostro server Jitsi e se siamo tanti ci spostiamo!

  • 13 gennaio: Arduino (le stringhe)
  • 20 gennaio: Arduino (scrittura e lettura della EEPROM)
  • 27 gennaio: Arduino
  • 3 febbraio: Arduino (tastierino numerico per password)
  • 10 febbraio: Arduino
  • 17 febbraio: simulatore di Arduino (per approfondire: https://wokwi.com/arduino/)
  • 24 febbraio: primi passi con Arduino e oscilloscopio (per approfondire: articolo); stampa 3D
  • 3 marzo: primi passi con Arduino e oscilloscopio (di nuovo!) blink, pwm
  • 10 marzo: stampa 3D; Arduino doppio display Oled su wokwi
  • 17 marzo: Arduino: decodifica protocollo con oscilloscopio (per approfondire: articolo); sensore PM1/2.5/10
  • 31 marzo: Arduino (tensioni negative); stampa 3D (filamento TPU, Bronzefill, placcatura con rame); Raspberry a NAS (NextCloud, OpenMediaVault)
  • 7 aprile: Arduino (wokwi)
  • 14 aprile: Arduino (RTC su wokwi)
  • 21 aprile (progetto ArDaWiLo, alianti, tavolini volanti)
  • 28 aprile (LoRa, Blender, Meshroom)
Pubblicato in Vari

Come eseguire il backup del container MariaDB

+

File:Docker (container engine) logo.svg - Wikipedia

L’uso dei container docker permette di gestire agilmente la configurazione dei server, gestendo le applicazioni in maniera efficace. E’ quindi una buona idea avere una istanza del SQL server MariaDB, all’interno di un container. Nel nostro esempio MariaDB è l’ SQL server utilizzato insieme a WordPress per il nostro sito web. Ricordiamo che MariaDB è un sostituto di MySQL. Avendo però i database all’interno del container, la procedura per effettuare il backup richiede alcuni passi, vediamo quali.

Continua a leggere Come eseguire il backup del container MariaDB